Diritto della proprietà intellettuale

Il diritto della proprietà intellettuale monegasco è retto da quattro leggi fondamentali: la legge n° 1058 del 10 giugno 1983 sui marchi di fabbrica, di commercio o di servizi, n° 606 e 607 del 20 giugno 1955 sui brevetti d’invenzione e sui disegni e modelli, e n° 491 del 24 novembre 1948 sulla protezione delle opere letterarie e artistiche.

Il Principato di Monaco ha aderito ai più importanti trattati internazionali relativi alla proprietà intellettuale. Pertanto, tale diritto si sviluppa in conformità con gli standards internazionali.

Assistiamo i nostri clienti nel deposito di marchi, brevetti, disegni e modelli, così come nell’ambito di procedure di contraffazione, di sequestro per contraffazione e di azioni fondate sulla responsabilità.

Interlocutore

Benjamin LECLERCQ

Benjamin LECLERCQ

Benjamin LECLERCQ

Benjamin LECLERCQ

Ex Avvocato al Foro di Parigi
Collaboratore

Dopo alcuni anni in studi legali di Parigi nella sua qualità di avvocato, Benjamin LECLERCQ ha integrato lo studio nel 2014.

Interviene sia in materia di consiglio che di contenzioso in diritto degli affari.

Laureato dell’HEC di Parigi, ha seguito un cursus di diritto presso l’Università di Paris II Panthéon-Assas ed è titolare di un master 1 di diritto inglese ottenuto all’University College of London e di un master 2 di diritto degli affari e di fiscalità ottenuto all’Università Paris I Panthéon-Sorbonne.

Pratica l’inglese, il francese e lo spagnolo nell’ambito del proprio lavoro.

Settore di competenza :
Diritto della proprietà intellettuale, diritto degli affari, diritto delle società.
Per contattarlo :
Tel :+377 97 70 40 70
email : bl@giaccardi-avocats.com
+