Diritto delle società e diritto fiscale

Il Codice del Commercio contiene nel suo Titolo IV una trentina di disposizioni legali applicabili al diritto delle società. Ad esse, vengono aggiunte in particolare le disposizioni dell’ordinanza del 5 marzo 1895 sulle società anonime e le società in accomandita per azioni della legge n° 408 del 20 gennaio 1945, così come quelle della legge n° 1.331 del 8 gennaio 2007.

Contrariamente allla Francia,il diritto delle società è retto da un numero limitato di testi, fatto che consente alle parti maggior flessibilità e libertà contrattuale.

Nel principato di Monaco, esistono cinque tipi di società commerciali : società anonima, società a responsabilità limitata, società in accomandita e società in nome collettivo. É importante menzionare peraltro la possibilità dell’esercizio individuale.

Il fatto che ogni attività commerciale sia sottoposta a previa autorizzazione è una delle principali specificità del diritto monegasco delle società. Di conseguenza, una società non puó essere costituita a Monaco senza previa autorizzazione del governo principesco. Non avendo attività economica, le società civili sono le sole esonerate da tale obbligo.

Anche il diritto fiscale monegasco è caraterizzato da un certo numero di specificità, la più importante delle quali è l’assenza d’imposta sul reddito. Sono assenti anche la tassa sulla proprietà e d’abitazione. Per quanto concerne le persone giuridiche, solo le società che realizzano più del 25% del loro fatturato al di fuori del Principato, sono imponibili a Monte- Carlo.

Per quanto concerne l’IVA, il regime monegasco è quasi identico a quello francese in virtù della convenzione franco-monegasca del 18 maggio 1963.

Le nostre competenze si estendono alla creazione o cessione di società, di operazioni di ristrutturazione (fusione, apporto finanziario, ecc) e alla realizzazione di audits legali.

Leggere :

Interlocutore

Virginie MALNOY

Virginie MALNOY

Virginie MALNOY

Virginie MALNOY

Collaboratrice

Dopo diverse esperienze in alcuni studi legali nel sud della Francia (PACA), Virginie MALNOY integra lo studio dal 2008. Interviene in quanto consigliere per diversi aspetti del diritto delle società, sia per l'ottimizzazione economica e finanziaria che per la creazione di strutture nel Principato e all’estero e per l’articolazione dei contratti commerciali. Interviene in modo molto efficiente negli audits giuridici di acquisto.

Virginie MALNOY è titolare di un master in European Business Law ottenuto all’EDHEC che completa un altro master in strategia fiscale dell’impresa ottenuto presso l’università di Nice Sophia Antipolis.

Pratica il francese e l’inglese nell’ambito del proprio lavoro.

Settore di competenza
Diritto delle società, diritto fiscale, diritto bancario e finanziario.
Per contattarla
Telefono: +377 97 70 40 70
Email: vm@giaccardi-avocats.com
+