Circolare n°2019-9 del 30 agosto 2019 della Direzione del lavoro relativa alla lotta contro il mobbing e la violenza sul luogo di lavoro

Giornale di Monaco, n° 8450, 06/09/2019.

Richiami al regime introdotto dalla Legge n° 1.457 del 12 dicembre 2017 relativa al mobbing et alla violenza sul luogo di lavoro, che « completano il dispositivo legislativo e giurisprudenziale che esiste nel Principato » (lotta contro il mobbing, il ricatto sessuale, la violenza sul luogo di lavoro).

Persone interessate :

Datori di lavoro del settore privato (qualunque settore di attività e qualunque organico) e del settore pubblico.

• Dipendenti e stagisti del settore privato e pubblico.

Obblighi del datore di lavoro :

Messa a punto di procedure (prevenzione, identificazione, cessazione dei comportamenti proibiti).

• Designazione di un referente (raccolta di segnalazioni) obbligatorio per i datori di lavoro del settore privato con più di 10 dipendenti, per i datori di lavoro di diritto pubblico e società che con un monopolio concesso dallo Stato.

Protezione del dipendente che denuncia i fatti.

 Protezione del referente.

 Sanzioni e competenza del Tribunale del Lavoro (Tribunal du travail).

 

 
felis tristique id mi, leo. Lorem justo dolor. suscipit facilisis