Diritto del lavoro

Lo studio legale GIACCARDI & BREZZO Avocats fornisce consulenza e rappresenta essenzialmente le società e i loro dirigenti, in particolare:

• Ripercussioni sociali della ristrutturazione

• Rappresentanza del personale

• Responsabilità del dirigente d’azienda e delega di potere

• Igiene e sicurezza sul lavoro

• Formalità legate all’assunzione

• Contratti di lavoro complessi

• Mobilità, distacco

• Consulenza quotidiana alle aziende in applicazione del diritto del lavoro

• Infortuni sul lavoro e risarcimenti

• Implementazione del telelavoro

• Contenzioso in materia di diritto del lavoro

 

Il diritto del lavoro monegasco

Il diritto del lavoro nel Principato è disciplinato in particolare dalla Legge n. 729 relativa al contratto di lavoro del 16 marzo 1963, Legge n. 739 sul salario del 16 marzo 1963, Legge n. 845 del 27 giugno 1968 sulle indennità di dimissioni e di licenziamento, Ordinanza-Legge n. 677 del 2 dicembre 1959 sulla durata del lavoro e Legge n. 629 del 17 luglio 1957 per regolare le condizioni di assunzione e licenziamento, nonché i contratti collettivi nazionali.

Il diritto del lavoro monegasco sta vivendo un’ondata di modernizzazione negli ultimi anni.

La Legge n. 1.429 del 4 luglio 2016 ha introdotto un nuovo metodo di lavoro a Monaco: il telelavoro. È potenzialmente applicabile a quasi l’83% dei dipendenti del settore privato monegasco.

La Legge n. 1.451 del 4 luglio 2017 ha riformato in modo globale la medicina del lavoro adattando la legislazione vigente (Legge n. 637 dell’11 gennaio 1958 per creare e organizzare la medicina del lavoro, Legge n. 1.348 del 25 giugno 2008 sulla riclassificazione dei dipendenti dichiarati non idonei dal medico del lavoro) alle nuove realtà della prevenzione dei rischi professionali e alla tutela della salute dei lavoratori (Ufficio della medicina del lavoro, esami e controllo medico, incapacità medica).

La Legge n. 1.457 del 12 dicembre 2017 ha espressamente sancito il divieto di stalking, ricatti sessuali e violenze sul posto di lavoro dei dipendenti del settore privato e pubblico, determinando sanzioni disciplinari, civili e penali. Il datore di lavoro è obbligato a prevenire il verificarsi di questi comportamenti ed a porvi fine.

La Legge n. 1.410 del 2 dicembre 2014 disciplina lo status di lavoratore disabile in conformità con le disposizioni della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità del 13 dicembre 2006.

Sebbene per alcuni aspetti la legislazione di diritto del lavoro a Monaco è molto specifica, è molto meno regolamentata che in Francia. Il contratto di lavoro è disciplinato essenzialmente dal diritto comune, ma deve comunque tener conto delle particolarità imperative come l’obbligo del permesso di lavoro per tutti gli stranieri, i criteri di assunzione e di licenziamento oltre a certe singolarità derivanti dalla Legge n. 729.

Nel complesso, il diritto sociale monegasco, rispetto al diritto francese, offre maggiori possibilità di negoziazione contrattuale. Dato il numero limitato di testi che regolano il diritto del lavoro monegasco, la giurisprudenza occupa un posto importante.

A differenza della Francia, il Tribunale del lavoro, che si occupa di questo tipo di contenzioso, non è di composizione paritetico: è composto infatti da due dipendenti, due datori di lavoro e un magistrato professionista.

Il contenzioso in materia di diritto del lavoro, come altre controversie monegasche, non sfugge alle problematiche di diritto internazionale privato, poiché è frequente che il contratto di lavoro includa un certo numero di elementi a carattere straniero.

La Legge n. 1.448 del 28 giugno 2017 sul diritto internazionale privato determina la competenza dei Tribunali monegaschi per i contratti di lavoro individuali ed il diritto applicabile in assenza di scelta posta in essere dalle parti.

 

Delphine
SOLEILHAVOUP

Le nostre pubblicazioni correlate

Riforma del diritto delle pene

11/2019 La legge n. 1.478 del 12/11/2019 che modifica alcune disposizioni relative alle pene, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale di Monaco il 15/11/2019, è il risultato del disegno legge n° 984, che ha recepito la proposta di legge n° 224 sul ...

Circolare n°2019-9 del 30 agosto 2019 della Direzione del lavoro relativa alla lotta contro il mobbing e la violenza sul luogo di lavoro

Giornale di Monaco, n° 8450, 06/09/2019. Richiami al regime introdotto dalla Legge n° 1.457 del 12 dicembre 2017 relativa al mobbing et alla violenza sul luogo di lavoro, che « completano il dispositivo legislativo e giurisprudenziale che esi...

Apertura domenicale degli esercizi commerciali al dettaglio

07/2019 La Legge n°1.471 del 2 luglio 2019 modificando la legge n°822 del 23 giugno 1967 sul riposo settimanale, modificata, deriva dal disegno di legge n°979, votato dal Consiglio Nazionale il 24 giugno 2019. Il dispositivo tende a rinforza...

Progetto di legge n° 987 relativo alla protezione degli informatori nell’ambito delle relazioni di lavoro

Il progetto di legge n° 987 relativo alla protezione degli informatori nell’ambito delle relazioni di lavoro, è stato ricevuto dal Consiglio Nazionale il 21 dicembre 2018. Deriva dalla proposta di legge n° 229 adottata in Seduta pubblica il 28 g...

Progetto di Legge n° 980 relativo alla regolamentazione del lavoro notturno

Ricevuto dal Consiglio Nazionale il 22 ottobre 2018. Il progetto della Legge n° 980 relativo alla regolamentazione del lavoro notturno del 2 ottobre 2018 segue la proposta di legge n° 210 relativa alla regolamentazione del lavoro notturno del 13...

Colloquio Eurojuris interprofessionale sulla prova

10 novembre 2017 (Parigi) Partecipazione di Rozenn LE BOHEC ICYK, Anne ROBERT, Olivier SEUROT. • Quadro teorico e giurisprudenziale del "diritto alla prova" • Prova e segretezza • Le specificità della legge di prova in materia di d...

Congresso internazionale di Eurojuris 2017

12/15 ottobre 2017 (Bruxelles) Sessione della Litigation, ADR & Contracts Group, sulla mediazione giudiziaria e contrattuale. Partecipazione di Patricia KEMAYOU MENGUE, Guillaume CARDOEN, Benjamin LECLERCQ. Informazioni complementari •...

L'Observateur de Monaco : Fascicolo - Reforms: what civil society expects 

Ottobre 2016 (n°157, pag. 56-62) Intervista a Thomas GIACCARDI Informarzioni complementari • Economy/Connected Reforms, Economy/Expand the law of tenders • Labour/Why not boost severance pay? • Trial Process/Functioning of Justic...

Laurea in diritto sociale monegasco (Facoltà di giurisprudenza di Montpellier, in collaborazione con l’Associazione per la conoscenza del diritto monegasco)

20 maggio 2016 (Monaco) Intervento dell’Avv. Thomas GIACCARDI in qualità di insegnante "I ricorsi nell’ambito del contenzioso sociale monegasco e le misure di indagine"...

 
Donec dolor neque. eget massa mi, lectus