Monaco – L’organizzazione dell’insolvenza fraudolenta, nuovo reato (legge n. 1.494 del 8 luglio 2020)

La legge n. 1.494 dell’8 luglio 2020 relativa all’organizzazione dell’insolvenza fraudolenta (Journal de Monaco  n. 8495 del 17 luglio 2020) deriva dal disegno legge n. 1002 relativo all’organizzazione dell’insolvenza fraudolenta, ricevuto l’11 ottobre 2019 dal Consiglio Nazionale e votato in seduta pubblica il 30 giugno 2020.

Il testo introduce i nuovi articoli 368-1, 368-2 e 368-3 nel Codice penale.

Il reato di organizzazione dell’insolvenza fraudolenta o di aggravamento dell’insolvenza “punisce la frode derivante da vari atti di impoverimento compiuti dal debitore per potersi ritenere insolvente e quindi impedire il recupero del credito dal suo patrimonio”. ” (Nota esplicativa del disegno legge n. 1002, 2019-12, 17 settembre 2019, pag. 3).

 
tristique at ultricies ipsum adipiscing odio