Diritto al conto – Documenti da fornire per l’apertura di un conto di deposito e di pagamento

Il decreto ministeriale n. 2020-664 del 5 ottobre 2020 applica gli articoli 3 e 4 della legge n. 1.492 dell’8 luglio 2020 relativa all’introduzione del diritto al conto, che entrerà in vigore a partire dal 17 ottobre 2020[1].
 
Contiene l’elenco dei documenti che devono essere forniti dalle persone che beneficiano del diritto di aprire un conto di deposito in un istituto di credito monegasco, all’istituto prescelto e, in caso di rifiuto, al Dipartimento del Bilancio e del Tesoro.
 
Si noti che ulteriori documenti possono essere richiesti dall’istituto di credito nell’ambito degli obblighi di due diligence ai sensi della legge 1.362 del 3 agosto 2009 e successive modifiche, relativa alla lotta contro il riciclaggio di denaro, il finanziamento
del terrorismo e la corruzione, nonché dei testi adottati per la sua applicazione.
 
Vedere anche la nostra pubblicazione > Monaco – Il diritto al conto entrerà in vigore a partire dal 17 ottobre 2020
 
[1] Pubblicato sul Giornale di Monaco del 9 ottobre 2020.
 
risus. Sed dapibus risus felis ut